Nuovo coronavirus: sospensione attività didattiche e chiusura sede fino al 13 aprile

on Wednesday, 04 March 2020 20:37

Informiamo la comunità accademica che a seguito delle nuove disposizioni governative tutte le attività didattiche saranno sospese fino al 15 marzo 3 aprile 13 aprile

Come riportato nel decreto del Direttore del 10 marzo 2020 che integra e sostituisce quello emanato il 4 marzo:

  • l'attività didattica frontale è sostituita da forme di didattica a distanza secondo le modalità che verranno stabilite nei prossimi giorni e di cui la comunità accademica sarà debitamente informata
  • sono sospese tutte le attività di laboratorio, in sede o fuori sede, e tutte le attività di tirocinio
  • i servizi amministrativi resteranno aperti e attivi per la funzionalità dei quali il Direttore Amministrativo disporrà idonee misure organizzative per ottemperare alle indicazioni impartite dalle ordinanze governative, comprese le misure già previste di lavoro agile per il personale tecnico-amministrativo
  • non sarà possibile utilizzare gli spazi di studio
  • rimarranno attivi i servizi di portierato, pulizia, vigilanza con coordinamento a cura del Direttore Amministrativo
  • sono sospesi i Consigli degli Organi Collegiali in presenza e sono autorizzate modalità di svolgimento a distanza secondo le procedure d'urgenza

 

La sede resterà chiusa dal 13 marzo al 25 marzo 3 aprile 13 aprile 2020. Chiusi anche Biblioteca e Archivio Storico. Sospesi fino al 3 aprile 13 aprile tutti gli eventi in programma. La sospensione è estesa anche all'Open Day inizialmente previsto per il 7 aprile 2020.

Per saperne di più:

Disposizioni adottate dall'Accademia
Disposizioni governative
  • DPCM del 4 marzo 2020, Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che stabilisce, fra le altre misure, la sospensione delle attività didattiche fino al 15 marzo
  • DPCM del 8 marzo 2020, Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che ampila la zona cossiddetta "rossa" e le relative misure preventive per contrastare la diffusione del virus
  • DPCM del 9 marzo 2020, Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che estende al tutto il territorio nazionale le misure di prevenzione delle zone cosiddette "rosse" e stabilisce anche la sospensione delle attività didattiche fino al 3 aprile
  • DPCM del 11 marzo 2020, Decreto del Presidente del Consiglio del Ministri che dispone la chiusura degli esercizi commericiali, di ristorazione e servizi alla persona
  • DPCM del 22 marzo 2020, Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che introduce nuove misure restrittive relativamente alla sospensione di alcune attività produttive industriali e commerciali, e agli spostamenti individuali
  • DPCM del 1 aprile 2020, Decreto del Presidente del Consiglio del Ministri che proroga le misure preventive di contenimento del nuovo Coronavirus in base al DPCM 9 marzo, fino al 13 aprile 
Portali istituzionali
Last modified on Sunday, 05 April 2020 18:57