Conferenza sull'illustratore americano Howard Pyle

on Martedì, 06 Marzo 2018 21:27

Martedì 13 marzo, aula del Cenacolo

Nato a Wilmington, nel Delaware, e scomparso nel 1911 a Firenze, Howard Pyle è riconosciuto come uno dei più grandi illustratori americani. A più di cento anni dalla scomparsa, l'Accademia ospita nell'Aula Cenacolo una conferenza in sua memoria, che si terrà martedì 13 marzo dalle ore 10 alle 13.

Ad aprire la giornata dedicata a Pyle il direttore dell'Accademia di Belle Arti di Firenze, prof. Claudio Rocca.

A seguire gli interventi di Jeff Pike e Douglas B. Dowd, della Sam Fox School of Design & Visual Arts (Università di Washington); i contributi degli storici dell'arte e docenti dell'Accademia di Belle Arti di Firenze Valeria Bruni con "Howard Pyle e i rapporti con l'arte europea" e Giandomenico Semeraro con un intervento su "Gli studi e le case degli artisti a Firenze". Infine interverrà Deirdre Pirro del mensile The Florentine.

A seguire, nel pomeriggio (ore 15.30 circa) sarà apposta una targa in memoria di Pyle in via Garibaldi 12 a Firenze, dove l'artista trascorse l'ultimo anno della sua vita.