Andrea Ceddia vince la prima edizione del premio Bonechi

on Martedì, 18 Dicembre 2018 11:51

Con "Il ladro di pere" Andrea Ceddia vince la prima edizione del Premio Lorenzo Bonechi. La premiazione si è tenuta sabato 15 dicembre durante l'inaugurazione della mostra dei finalisti del concorso, allestita negli spazi di Casa Petrarca, Comune di Figline e Incisa Valdarno.

A Ceddia il Lions Club Valdarno Host ha consegnato una borsa di studio di 2mila euro. L'opera vincitrice, inoltre, entrerà a far parte della Pinacoteca Comunale di Figline e Incisa Valdarno.

"Il ladro di pere" è un dipinto che si rifà all'aneddoto raccontato da Sant'Agostino nelle sue "Confessioni", che narra di un ragazzo che compie il furto di pere per il solo gusto di sperimentare il peccato. Le Confessioni rappresenta uno dei testi più cari alla spiritualità del giovane Lorenzo Bonechi.

Le opere di tutti gli studenti finalisti saranno esposte a Casa Petrarca fino all'8 gennaio prossimo.

In mostra insieme ad Andrea Ceddia, Giulia Roberto con "L'ora blu", Lucia Gregori con "Volerai", Gabriele Ermini con "La terza via", Miriam Marafioti con "Machiavelli in terrazzo", Leonardo de Vito con "Cattura", Angela D'Ospina con "Cielo in acqua", Anna Kromm con "Novembre a Firenze", Chiara Rassetta con "Lavacro" e Sonia Dimitriadis con "il volto e lo specchio".

Per maggiori informazioni sulle opere scarica il pieghevole della mostra>>.

La foto in apertura è del Comune di Figline e Incisa Valdarno.