Stampa questa pagina

  Storia dell’Arte Contemporanea 2             

[eng]

Prof. Matitti Flavia

Crediti formativi (ECTS Credits): 6

Livello (Level): Triennio (Bachelor)

Corso di riferimento (Departments): Grafica (Printmaking and the Graphic Arts )

Anno Accademico (Academic Year): A.A. 2014-2015

Tipologia disciplina (Course Type): Teorica (Theoretical)

 

OBIETTIVI FORMATIVI (COURSE OBJECTIVES):

Il corso, riservato agli studenti che abbiano già sostenuto l’esame di Storia dell’arte contemporanea 1, intende approfondire la conoscenza dell’arte che va dalla seconda metà del 20° secolo ai giorni nostri (1945-2010) e introdurre al funzionamento del “sistema dell’arte”.

CONTENUTI E TEMATICHE (SUBJECT MATTER):

Il corso è concepito e organizzato come un gruppo di studio, ossia un workshop, e la partecipazione attiva di ciascuno studente è indispensabile. Il programma specifico del corso, infatti, viene discusso e concordato insieme ai suoi partecipanti. Oltre allo studio di singole personalità, correnti e movimenti artistici attivi dal 1945 a oggi, particolare attenzione è rivolta sia all’approfondimento di questioni di metodo relative alla disciplina storico-artistica, sia a temi e argomenti riguardanti l’attualità in rapporto alle ultime tendenze artistiche.

TIPOLOGIA DELLA DIDATTICA (CLASS FORMAT):

Lezioni teoriche (Theoretical Lessons)

MODALITA' DELLA DIDATTICA/ORGANIZZAZIONE DEL CORSO (TEACHING METHODS / COURSE ORGANIZATION):

La didattica prevede lezioni teoriche in aula con l’ausilio di proiezioni in powerpoint e visite a musei e gallerie private. Molto spazio è riservato alla discussione. Sono previsti inoltre incontri con alcuni dei protagonisti del “sistema dell’arte” (artisti, critici, curatori, galleristi, mercanti, giornalisti, educatori, ecc.).

MODALITA' DI ACCERTAMENTO FINALE (FINAL EVALUATION):

L’esame consiste nel preparare una vera e propria lezione su un argomento a scelta, che lo studente esporrà in aula agli altri partecipanti al corso (durata circa 45 minuti). L’argomento va preventivamente concordato con il docente. Si fa presente che per sostenere l’esame la frequenza del corso è assolutamente indispensabile. La valutazione finale terrà conto, infatti, dell’impegno complessivo dimostrato dallo studente durante l’intera durata del corso (partecipazione attiva alle lezioni, esercitazioni in aula, visite a mostre e musei).

BIBLIOGRAFIA (BIBLIOGRAPHY):

BIBLIOGRAFIA ORIENTATIVA FACOLTATIVA SUL PERIODO DAL 1945 A OGGI.
F. ALFANO MIGLIETTI, Identità mutanti. Dalla piega alla piaga: esseri delle contaminazioni contemporanee, Costa & Nolan, Ancona-Milano 1997.
R. BARILLI, Informale oggetto comportamento, Feltrinelli, Milano 1979, 2 voll.
R. BARILLI, Storia dell'arte contemporanea in Italia. Da Canova alle ultime tendenze. 1789-2006, Bollati Boringhieri, Torino 2007.
J. CLAIR, L'inverno della cultura, Skira, Milano 2011.

D. BIRNBAUM, C. BUTLER, S. COTTER, B. CURIGER, O. ENZWEZOR, M. GIONI, H.U. OBRIST, B. NICKAS, Defining Contemporary Art. 25 Years in 200 Pivotal Artworks, Phaidon, London 2011.
A. BONITO OLIVA, Enciclopedia della parola. Dialoghi d'artista 1968-2008, Skira, Milano 2008.
N. BOURRIAUD, Postproduction. Come l'arte riprogramma il mondo, Postmedia, Milano 2004.
L. CARAMEL (a cura), Arte in Italia 1945-1960, Vita e Pensiero edizioni, Milano 1994.
G. CELANT, L'inferno dell'arte italiana. Materiali 1946-1964, Costa & Nolan, Genova 1990.
G. CELANT, Tornado americano. Arte al potere 1949-2008, Skira, Milano 2008.
J. CLAIR, L'inverno della cultura, Skira, Milano 2011.
M. CORGNATI, Artiste. Dall'impressionismo al nuovo millennio, Mondadori, Milano 2004.
E. CRISPOLTI, A. MAZZANTI (a cura), L'oggetto nell'arte contemporanea. Uso e riuso, Liguori, Napoli 2011.
A. DEL PUPPO, L'arte contemporanea. Il secondo Novecento, Einaudi, Torino 2013.
G. DORFLES, Ultime tendenze nell'arte d'oggi. Dall'Informale al Postmoderno, Feltrinelli Editore, Milano 1984 (edizione aggiornata e accresciuta).
G. GUERCIO, A. MATTIROLO (a cura), Il confine evanescente. Arte italiana 1960-2010, Electa, Milano 2010.
J. FINEBERG, Art since 1940. Strategies of Being, Laurence King Publishing, London 1995.
L. MELONI, Arte guarda arte. Pratiche della citazione nell'arte contemporanea, Postmedia, Milano 2013.
P.P. PANCOTTO, Arte contemporanea: dal minimalismo alle ultime tendenze, Carocci, Roma 2010.
P.P. PANCOTTO, Arte contemporanea: il nuovo millennio, Carocci, Roma 2013.
D. PAPARONI, Il bello, il buono e il cattivo. Come la politica ha condizionato l'arte negli ultimi cento anni, Ponte alle Grazie, Milano 2013.
F. POLI, Minimalismo, Arte Povera, Arte Concettuale, Editori Laterza, Roma-Bari 1995.
F. POLI (a cura), Arte contemporanea. Le ricerche internazionali dalla fine degli anni '50 a oggi, Mondadori-Electa, Milano 2003.
D. RIOUT, L'arte del ventesimo secolo. Protagonisti, temi correnti, Einaudi, Torino 2002.
P. VAGHEGGI, Contemporanei. Conversazioni d'artista, Skira, Milano 2006.
L. VERGINE, Body Art e storie simili, Skira, Milano 1996.
L. VERGINE, L'arte in trincea. Lessico delle tendenze artistiche 1960-1990, Skira, Milano 1996.
L. VERGINE, Quando i rifiuti diventano arte. Trash, rubbish, mongo, Skira, Milano 2006.
A. VETTESE, Capire l'arte contemporanea dal 1945 ad oggi, Allemandi, Torino 1996.
A. VETTESE, Artisti si diventa, Carocci, Roma 2004.
A. VETTESE, Si fa con tutto. Il linguaggio dell'arte contemporanea, Laterza, Bari 2010.
A. ZEVI, Arte USA del Novecento, Carocci, Roma 2000.

UTILI STRUMENTI DI CONSULTAZIONE E APPROFONDIMENTO (testi facoltativi):
M. CORGNATI, F. POLI, Dizionario dell'arte del Novecento. Movimenti, artisti, opere, tecniche e luoghi, Bruno Mondadori, Milano 2001.
H. FOSTER, R. KRAUSS, Y.-A. BOIS, B.H.D. BUCHLOH, Art since 1900. Modernism, Antimodernism, Postmodernism, Thames & Hudson, London 2004 (seconda edizione inglese aggiornata, 2011).
H. FOSTER, R. KRAUSS, Y.-A. BOIS, B.H.D. BUCHLOH E D. JOSELIT, Arte dal 1900. Modernismo, antimodernismo, postmodernismo, seconda edizione italiana a cura di E. GRAZIOLI, Zanichelli, Bologna 2013.
Ulteriore bibliografia verrà fornita nel corso delle lezioni.
A partire dall'inizio delle lezioni una copia del programma sarà disponibile presso la copisteria di piazza San Marco (dove si trovano tutti i programmi degli anni precedenti).

RICHIESTA TESI
Requisiti indispensabili per chiedere la tesi in Storia dell'arte contemporanea nel corso tenuto dalla prof.ssa Flavia Matitti
1) Frequentare il corso per due anni.
2) Concordare l'argomento della tesi con almeno un anno di anticipo.
3) Dimostrare di possedere un'ottima conoscenza della lingua italiana.
4) Leggere il libro di Umberto Eco, Come si fa una tesi di laurea, Bompiani, Milano 1977 (o successive edizioni).

STUDENTI INTERNAZIONALI (INTERNATIONAL STUDENTS):

This course, which is reserved for students who have passed The History of Contemporary Art I exam, will examine in depth the art period that goes from the second half of the 20th century up until present times (1945-2010). It will also introduce students to the workings of the “art system”.

The course is conceived as a workshop where active student participation is indispensible. Besides studying singular artists and active artistic movements from 1945 until present times, particular attention will also be given to considerations regarding method in historical-artistic studies and also to current issues and their relation to the latest artistic tendencies.

Course didactics will be developed through lectures, power point presentations, and visits to museums and private galleries. Meetings with protagonists of the “art system” will also be scheduled.

The exam will consist in the preparation of a 45 minute lecture on a chosen topic that the student will present to the other students of the course. The topic must be previously agreed upon with the professor.