Studenti DSA

La legge 8 ottobre 2010 n. 170 riconosce la dislessia, la disortografia, la disgrafia e la discalculia come Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA), assegnando al sistema nazionale di istruzione e agli atenei il compito di individuare le forme didattiche e le modalità di valutazione più adeguate affinché alunni e studenti con DSA possano raggiungere il successo formativo.

Referente per l'Accademia di Belle Arti di Firenze: Prof.ssa Cecilia Dealis (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Orario di ricevimento: su appuntamento

Link utili: