--------------------

Zanella Andrea

Prof. Andrea Zanella 

e-mailThis email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
qualifica: docente di I fascia
orario di ricevimento: I semestre modalità on line lunedì 9,00 - 11,00; giovedì 11,00 - 13,00. Incontri individuali e di gruppo potranno essere programmati nel corso del semestre eventualmente anche in presenza se le condizioni e gli spazi lo permetteranno
 
corsi 2020-2021:
 
corsi 2019-2020:

PROFILO BIOGRAFICO

Laureato in Storia dell'arte moderna alla Sapienza di Roma con una tesi su Francesco Trevisani e il teatro e specializzato a Paris X Nanterre con una tesi sul Trompe-l'oeil nel XVIII secolo n Francia, è titolare di cattedra di Stile, storia dell'arte e del costume all'Accademia di Belle Arti di Firenze. Ha insegnato Storia dell'arte e ha avuto dal 2007 l'incarico per l'insegnamento di Museologia e gestione degli spazi espositivi nelle accademie di Sassari, Lecce e Napoli; ha insegnato nelle accademie di Belle arti di Reggio Calabria, Sassari, Lecce e Napoli, alla scuola di restauro Roma diretta da Ganluigi Colalucci (Storia dell'arte), all'Istituto Europeo di Design (Storia della Grafica, Storia dell'Illustrazione) sotto la direzione di Francesco Moschini e alla Scuola di Specializzazione in Beni Culturali dell'Università degli Studi di Siena (Museologia e Storia della museologia e museografia). Ha pubblicato articoli e saggi su artisti italiani e francesi del XVIII secolo a oggi e ha curato mostre su diversi argomenti. Dal 2010 ha lavorato alla progettazione del «Musée Jean-Honoré Fragonard, collection Hélène et Jean-François Costa» a Grasse che ha diretto dalla sua istituzione nel 2011 al 2016. Dal 2016 al 2019 è stato cocuratore del Patrimonio e della Galleria dell'Accademia di Belle Arti di Napoli.

 

PUBBLICAZIONI

France et Italie – Peintures et dessins dans la collection d'un amateur de Provence, vol. III, prefazione di Catherine Montbeig Goguel, Roma, Palombi Editori, 2010.
Une ville à réinventer, in M.T. Caracciolo, L'histoire de Rome dans la Peinture, Parigi, 2011, p. 343-428.
La capitale de l'Italie, in M.T. Caracciolo, L'histoire de Rome dans la Peinture, Parigi, 2011, p. 429-482.
Musée Fragonard – Collection Hélène et Jean-François Costa, catalogo del museo, Grasse, 2011.
Figures d'hommes, portraits du XVe au XIXe siècle, catalogo della mostra a cura di A. Zanella, Grasse, 2012.
Peintres et photographe voyageur(s), catalogo della mostra a cura di A. Zanella, Grasse, 2014.
Il mondo di Myra Breckinridge quarant'anni dopo Myron, «Zeusi, linguaggi contemporanei di sempre», anno I, n. 0, 2015, p. 100-105.
Opere di artisti francesi nella donazione Palizzi, in A. Spinosa, La donazione Palizzi, Napoli, 2015, p. 83-90.
Scènes d'intérieur, de Lorenzo Monaco a Bonnard, catalogo della mostra a cura di A. Zanella, Grasse, 2015.
In giro per bordelli, tra arte, cinema e letteratura, «Zeusi, linguaggi contemporanei di sempre», anno I, n. 2, 2016, p. 92-95.
Trompe-l'oeil, l'art de l'illusion, catalogo della mostra a cura di A. Zanella, Grasse, 2016.
L'enciclopedico Fragonard, «Zeusi. Linguaggi contemporanei di sempre», anno II, n. 4, 2017, p. 68-73.
I repertori di decorazione, il loro utilizzo e l'insegnamento dell'arte, in, Le cenerentole dell'arte. Viaggio bibliografico, iconografico e documentario attraverso la decorazione e l'ornamento, a cura di M. D'Agostino, Napoli, 2017, p. 71-82.
Limiti e conflitti al museo, «Zeusi, linguaggi contemporanei di sempre», anno III, n. 5/6, 2017, p. 189-193.
Un'intera sala per i Palizzi. La donazione all'Accademia di Belle Arti di Napoli, in Filippo Palizzi, la natura e le arti, catalogo della mostra (Vasto, 16 giugno – 30 settembre 2018) a cura di L. Arbace, Vasto 2018, p. 208-223.
L'operaio della pittura, in Guglielmo Longobardo. Pittura continua, catalogo della mostra (Napoli, Galleria dell'Accademia di Belle Arti), catalogo della mostra a cura di F. De Rosa, M. Di Capua, A. Zanella, Napoli, 2018.
Apollo del Belvedere, Napoleone Bonaparte, Ares Ludovisi, in G. Pavanello (a cura di), Canova e l'antico, catalogo della mostra (Napoli, 28 marzo – 30 giugno 2019), Milano, 2019.
Il museo nel XXI secolo: una sfida su più fronti, in «Zeusi, linguaggi contemporanei di sempre», anno IV, n. 9/10, 2019, p. 54-61.
Il museo umano, in Humanity. Between lost paradigms and new trajectories, atti del convegno internazionale di studi, 15-16-17 aprile 2019, Università degli Studi di Salerno/Accademia di Belle Arti di Napoli/Accademia Pontaniana, Università degli Studi Federico II, Napoli, 2020.
La Grande Bellezza, Roma e le arti 1700 – 1750, cura del catalogo e della mostra (Ajaccio, musée des beaux-arts Palais Fesch), con A. Bacchi e L. Barroero, Milano 2020