In dialogo con il Sacro Monte. Workshop per quindici studenti

Candidature entro il 30 aprile

In occasione del centocinquantenario del Sacro Monte di San Vivaldo - convento nel comune di Montaione (Firenze), conosciuto come la "Gerusalemme di Toscana" - l'Accademia di Belle Arti di Firenze e il Comune di Montaione promuovono un workshop in residenza per 15 studenti.

Il workshop è finalizzato alla realizzazione, allestimento ed esposizione di opere dedicate alla dimensione del "Sacro" presso le Cappelle e il bosco del Sacro Monte di San Vivaldo. Il comune di Montaione garantirà ai partecipanti vitto, alloggio e trasporto da Montaione a San Vivaldo per tutta la durata del soggiorno.

Il progetto prevede tre lezioni di presentazione e preparazione in Accademia previste per il 4, 11 e 18 maggio, il suo svolgimento progettuale e realizzativo a San Vivaldo dal 20 al 26 maggio e l'inaugurazione delle opere artistico/installative realizzate dagli studenti il 27 maggio 2017

Il workshop seguirà il seguente percorso:

- presentazione del progetto e del contesto storico/artistico del Convento e delle Cappelle del Sacro Monte di San Vivaldo;
- individuazione di spazi o luoghi di progettazione e allestimento di opere artistico/installative in dialogo con il contesto del Sacro Monte di San Vivaldo;
- ricerche iconografiche e testuali, di carattere sia storico sia contemporaneo, utili alla progettazione delle opere artistico/installative;
- ideazione e progettazione delle opere in relazione ai contesti scelti (elaborati progettuali, bozzetti grafici, documentazione fotografica ecc.);
- individuazione delle tecniche e dei materiali più adeguati per la realizzazione delle opere;
- realizzazione ed allestimento delle opere artistico/installative progettate.

La candidatura dovrà essere inviata al prof. Roberto Rizzo (r.rizzo@accademia.firenze.it) entro il 30 aprile. Il laboratorio dà diritto a 3 crediti formativi.

 

Letto 1007 volte