Ciclo di incontri e laboratorio dedicato a "Le Metamorfosi"

on Mercoledì, 11 Aprile 2018 20:14

Quattro appuntamenti con la linguista Cinzia Calamai

Aria è il titolo del primo di quattro incontri di lettura con la linguista Cinzia Calamai per il ciclo Le Metamorfosi di Ovidio. Il Divenire “Altro”: l’Uomo la Natura e i suoi  quattro elementi tra paesaggi naturali e paesaggi affettivi (venerdì 13 aprile, ore 15)

Il 20 aprile si proseguirà con il secondo e terzo incontro: Acqua (ore 14) e Terra (ore 16), per poi concludere venerdì 4 maggio con Fuoco (ore 15). Tutti gli incontri si terranno in aula A17.

ll progetto, a cura della docente Eva Lipartiti, è nato in occasione del Bimillenario Ovidiano (17 d.C. - 2017) e attraverso la lettura di alcuni brani scelti intende creare un percorso in cui gli stessi processi di metamorfosi narrati dal poeta latino divengono fonte di ispirazione per diverse forme di arte. A conclusione del percorso sarà allestita una mostra dei lavori degli studenti coinvolti.

Il percorso prenderà in considerazione i quattro elementi della Natura: acqua, terra, fuoco e aria. Nei quattro elementi si dipanano le storie ovidiane con tutta la loro forza fantastica e attraversate costantemente dal mito, dalla presenza delle divinità, dell'uomo e della natura.

Percorsi di lettura per il laboratorio:
Aria: Via Lattea, Callisto, Eco, Alcione
Acqua: Aretusa, Ciane, Marsia, Aci, Ermafrodito e Salmace
Terra: Apollo e Dafne, Atlante, Ciparisso, Scilla
Fuoco: Fetonte, il dio Sole

In ogni percorso farà da guida la linguista Cinzia Calamai leggendo e narrando le storie delle diverse metamorfosi. Gli studenti saranno coinvolti a partecipare alle storie narrate e saranno accompagnati e stimolati a raccontare il proprio punto di vista sui concetti di natura, spazio naturale e spazio affettivo, prima di concretizzare la loro visione artistica con la realizzazione di una o più opere.

Gli incontri sono rivolti principalmente agli studenti iscritti ai Corsi di: Tecniche dell'Incisione Calcografica del primo e secondo semestre (Eva Lipartiti), Pittura (G. Stefanon), Disegno (C. Dealis). Le letture sono aperte anche a agli studenti particolarmente interessati ai temi trattati.