--------------------

Boccatonda Allan

 Prof. Allan Boccatonda 

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
qualifica: a contratto
ricevimento: lunedì online oppure, se possibile, in presenza dalle ore 10 alle 12 su prenotazione
 
corsi 2021-2022:
corsi 2020-2021:

PROFILO BIOGRAFICO

Allan Boccatonda nasce a Fermo il 27 Settembre 1989. Trascorre i primi anni di vita nell'originaria Pedaso (FM), con una parentesi, relativa alle scuole elementari, a Calgary (Canada). Tornato alla cittadina di origine, frequenta in seguito l'Accademia di Belle Arti di Macerata per un anno, per poi spostarsi all'Accademia di Firenze.
Nel 2013 si diploma in Pittura (al previgente ordinamento quadriennale) all’Accademia di Belle Arti di Firenze, con la tesi "Affresco: eclissi e rinascita", dove analizza i motivi storici della perdita di competenze specifiche sull'affresco e il loro faticoso recupero. Si diploma nel 2016 anche al biennio di "Arti Visive e Nuovi Linguaggi espressivi - Decorazione" . Negli anni all'Accademia di Belle Arti di Firenze, ha occasione di partecipare a svariati progetti di committenza pubblica e privata attraverso collaborazioni quali il progetto "Campigliaccademia", maturando esperienza nell'ambito della pittura murale "site-specific" e correlata al territorio e al luogo di destinazione.
È stato collaboratore tecnico alla didattica per due anni presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze. È stato docente presso varie realtà pubbliche e private: dal Marzo 2019 è docente di Metodologie e Tecniche dell’Affresco presso l’ Accademia di Belle Arti di Frosinone. Da Settembre 2019 a Maggio 2020 è stato docente di "Advanced Painting\Painting Studio II" presso la sede fiorentina dell’ateneo statunitense Syracuse University, effettuando anche supplenza nel corso di "Experimental Advanced Drawing".
Vive a Firenze dove prosegue la propria attività artistica e di docenza.

PUBBLICAZIONI

Esposizioni scelte:

-"For the love of contemporary", Accademia di Belle Arti di Firenze 2011
-"Expoarte Bari 2012 "– Fiera del Levante, Bari, 2012
-"Come il mare", Palazzo delle Esposizioni, Piombino (LI) 2012
-"Start Point Accademia in Mostra", Accademia di Belle Arti di Firenze, Maggio 2013
- "Disegnare il Settecento tra Napoli e Parigi" – Napoli, Maschio Angioino, Maggio-Giugno 2014
- "Il tabernacolo di Sant’Antonio" – Mostra dei bozzetti. Campiglia M.ma (LI), Maggio 2015
- "Credere la Luce 6" – Giulianova (TE) Museo dello Splendore, Aprile 2016
- "Face to Face" – Accademia di Belle Arti di Firenze, Giugno – Luglio 2016
- "Emergenze" – A.S.P. Montedomini, Via de’ Malcontenti, Firenze, Giugno 2018
- "Forme nel Verde" – Horti Leonini\Palazzo Chigi, San Quirico d’Orcia (SI) Estate 2018
- "Accademia Italia" - International Cultural Forum di San Pietroburgo (Russia) Novembre 2018
- "La nuova Accademia: La ricerca dell’essenza nello studio delle forme" – in convenzione con Regione Toscana, Firenze, Palazzo del Pegaso 7-19 Novembre 2019
- "Artisti in San Domenico" – Chiostro della chiesa di S.Domenico, Prato (PO), Ottobre 2020

Lavori collettivi d’arte pubblica:

- Affresco – graffito "Abbraccio", presso l’ I.O.T. Piero Palagi, Firenze (FI) Ottobre 2010
- Pittura murale "Le strade del sole, facciata esterna delle mura di Campiglia Marittima (LI) Ottobre 2011
- Pittura murale "Nel gran bosco…" facciata scuole materne “Arcobaleno” Venturina (LI) Marzo 2012 coautore del progetto iconografico;
- Serie di 5 ritratti pubblici ad affresco nell’ambito del progetto Una via, un nome, un ritratto, a Campiglia Marittima (LI) Ottobre 2012, premiato al premio ANCI “Dire e Fare” dei comuni italiani 2012
- Affresco "Stemma della famiglia Lucchesi Palli" p.sso Palazzo Fanara, Favara (AG) Febbraio 2013
- Pittura murale "In cammino verso il Grande Bosco", facciata scuole materne “Arcobaleno” di Venturina (LI), Maggio – Giugno 2014 - vincitore del 2 premio sezione “arte pubblica” al premio ministeriale“Claudio Abbado” indetto tra gli studenti AFAM a livello nazionale
- "Ritratto di Elio Toaff," pittura ai silicati – Piazzetta Elio Toaf, Guardistallo (PI) 2016
- "Casina dell’Acqua" – Pittura ai ciclosilicati e smalti uretanici, Via Don Sturzo, Venturina (LI) 2017 - vincitore del concorso comunale per la progettazione dell’opera - unico responsabile del progetto iconografico - partecipazione all’esecuzione pittorica
- "Fiera! Singolare, Femminile" - Donne che hanno cambiato il mondo - installazione pittorica pubblica permanente, con 53 ritratti di donne illustri – esecuzione dei ritratti di Vivian Maier e Franca Valeri - Via della Fiera, Venturina (LI) 2019
- Nell’ambito del progetto "Prossedi, l’incanto del passato":
In qualità di docente di Metodologie e tecniche dell’affresco presso l’Accademia di Belle Arti di Frosinone, coordinamento dell’ambito di affresco:
Realizzazione dello "Stemma della Famiglia Gabrielli Bonaparte", affresco cm 218x260 lavoro eseguito insieme ai propri studenti del corso di Metodologie e tecniche dell'affresco a Prossedi (LT) 2019