banner design2108

 
OBIETTIVI FORMATIVI
Il corso di studi per il conseguimento del diploma accademico di primo livello in Design, ha l'obiettivo di offrire una formazione di carattere propedeutica orientata alla progettazione per l'arredamento degli interni.
La specificità dell'ambito disciplinare si sviluppa in un percorso formativo caratterizzato dall'area del progetto di design associata alla cultura e alla pratica delle arti visive. Gli obiettivi formativi tendono a sviluppare competenze teoriche e tecniche necessarie allo svolgimento delle attività progettuali che ne caratterizzano l'indirizzo.
ln particolare, sarà oggetto di studio la conoscenza degli ambiti storico artistici di riferimento moderni e contemporanei, della metodologia della progettazione, delle tecniche, delle tecnologie e dei materiali necessari alla elaborazione e rappresentazione del progetto.
Attraverso la ricerca e l'analisi dei diversi ambiti di applicazione (interno/esterno) si indagano le varie tipologie degli spazi architettonici, le loro relazioni con la società e le modalità compositive necessarie a progettare soluzioni funzionali ed estetiche degli ambienti. Si porrà attenzione alla realizzazione dei manufatti bidimensionali e plastici che integrino i progetti nella loro complessità.
 
Al termine del percorso di studi gli studenti possederanno:
  • una adeguata formazione globale nell'ambito disciplinare in oggetto;
  • capacità di analisi degli spazi e dei fenomeni storici, artistici e sociali che ne contraddistinguano gli elementi compositivi;
  • capacità metodologiche ed operative per sviluppare con efficacia le tematiche progettuali;
  • conoscenza della lingua Inglese e dei principali mezzi informatici nell'uso di competenza. 

 

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI
I diplomati potranno svolgere attività professionali autonome nel settore delle architetture e degli allestimenti d'interni – dalle residenze private alle attività commerciali, così come per gli allestimenti temporanei ed effimeri – oltre ad attività rivolte ad enti ed istituzioni pubbliche. Altri sbocchi professionali potranno essere individuati in ambiti privati, in collaborazione e consulenza presso studi professionali, così come in aziende di produzione.
 
COSA SI STUDIA
Per conoscere nel dettaglio le discipline oggetto di studio scarica il piano di studi.
 
COORDINATORE:
 
COME ISCRIVERSI
Il corso di I livello in Design è riservato a 35 studenti. Sarà possibile presentare domanda di ammissione on-line sul sito Isidata entro il 20 settembre 2017 (leggi anche: Come presentare la domanda di ammissione on-line).
La prova per l'ammissione al corso di I livello in Design si articola in:
1) Prova di composizione progettuale su tema assegnato su supporto cartaceo fornito dall'Accademia, formato 70x100cm. Disegni in scala con piante, alzati e eventuali sezioni. Materiali tecnici di esecuzione (matite, righe, squadre, pastelli ecc.) a carico del candidato.
2) Colloquio orientativo che verterà su temi inerenti le arti visive, la progettazione e l'area dell'interior design. Presentazione di un portfolio che documenti l'attività artistica del candidato.
Le prove di ammissione si terranno tra il 28 settembre e il 2 ottobre, si consiglia di consultare periodicamente il sito www.accademia.firenze.it per conoscere la data esatta di svolgimento della stessa.
Come stabilito nel Manifesto degli studi a.a. 2017/2018 per accedere alle prove di ammissione sono previsti i seguenti oneri:
1) versamento di euro 15,13 su c/c postale n. 1016-ufficio Tasse Scolastiche di Pescara.
2) versamento di euro 100 mediante bonifico bancario a favore del conto corrente intestato all'Accademia di Belle Arti di Firenze presso la Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. Filiale di Firenze, Agenzia VIA PELLICCERIA, 34/R – 50123 FIRENZE IBAN: IT22N0100502800000000200010 - SWIFT/BIC: BNLIITRR con causale contributo interno e con specificato l'indirizzo per cui si chiede l'ammissione.
 
BORSE DI STUDIO
È possibile presentare domanda di borsa di studio presso l'Azienda regionale per il diritto allo studio unversitario della Toscana. Per verificare le scadenze e i requisiti richiesti consultare il Bando per borsa di studio e posto alloggio a.a. 2017/2018.
 
TASSE
Dall'a.a. 2017/2018 è stata istituita una no-tax area per gli studenti con Isee inferiore a 14mila euro, i quali non dovranno versare alcun contributo all'Accademia. Gli studenti con Isee superiore a 14mila euro, invece, potranno accedere a uno dei dieci scaglioni di contribuzione differenziata ottenendo così una riduzione delle tasse. Per beneficiare delle agevolazioni previste occorrerà consegnare il proprio modello Isee in segreteria unitamente alla domanda di iscrizione (dopo il superamento della prova di ammissione). Per ulteriori informazioni sulle tasse si rimanda al Regolamento di contribuzione studentesca e al Manifesto degli studi.