--------------------

  Storia dei Nuovi Media            

Prof. Semeraro Giandomenico

Crediti formativi: 6 

Orario delle lezioni:  

Livello: Biennio 

Corso di riferimento: Arti Visive e Nuovi Linguaggi Espressivi 

Anno Accademico: A.A. 2011-2012 

Tipologia disciplina: Teorica 

 

OBIETTIVI FORMATIVI:

Libro, video, disco, moda, web: il corso s'intende formare un panorama esauriente di quelli che sono i media ("nuovi", appunto) utilizzati nell'arte contemporanea, e da quando essi sono alla base delle molteplici lingue che ne fanno la ricchezza.
 

CONTENUTI E TEMATICHE:

Dopo necessari momenti introduttivi a carattere storico e metodologico gli argomenti si focalizzeranno sulle avanguardie del XX secolo, per poi soffermarsi sugli elementi cardine dell'arte contemporanea dagli anni '50 ad oggi, tenendo sempre presenti gli slittamenti e la dialettica fra arte e tecnologia, fra arti maggiori ed arti minori. Verrà utilizzato quanto più possibile materiale visivo relativo agli argomenti di volta in volta affrontati, e saranno forniti opportuni riferimenti bibliografici a complemento delle lezioni, nonché ad integrazione della bibliografia di riferimento.
 

TIPOLOGIA DELLA DIDATTICA:

Lezioni teoriche
 

MODALITA' DELLA DIDATTICA/ORGANIZZAZIONE DEL CORSO:


 

MODALITA' DI ACCERTAMENTO FINALE:

Esame orale
 

BIBLIOGRAFIA:

- Germano Celant, "Artmix", Milano, Feltrinelli, 2008;
- Catherine Millet, "L'arte contemporanea", Milano, Libri Scheiwiller, 2007, o seguenti capitoli: "Nascita dell'arte contemporanea", "Materiali", "L'arte e il mondo";
- Angela Vettese, "Si fa con tutto. Il linguaggio dell'arte contemporanea", Bari, Laterza, 2010.